Caricamento Eventi

PIAN DELLE MACINARE – PARCO DEL MONTE CUCCO (UMBRIA)

29/30 GIUGNO 2019 – MASSIMO 4 PARTECIPANTI

Se sei un amante della natura e della fotografia, grazie a questo evento, potrai sfogare il tuo bisogno di evadere dalla routine quotidiana.

Un’esperienza che ti permetterà di scattare dal tramonto per poi immergersi nella fotografia notturna in un luogo dove l’inquinamento luminoso è ridottissimo e le stupende faggete di Monte Cucco fanno da cornice ad una stupenda VIA LATTEA.

È un’esperienza riservata ad un massimo di 4 partecipanti dove imparerai nel dettaglio la fotografia notturna con uno scatto singolo.

Imparerai solo a fare fotografia notturna alla via lattea?

Assolutamente no, questo non è un semplice workshop ma una vera a propria esperienza in mezzo alla natura. Sarai in un luogo con un inquinamento luminoso bassissimo dove potrai ammirare un cielo ricco di stelle e vedrai la via lattea ad occhio nudo. Non sarai nei soliti luoghi dove tutti già hanno fatto fotografia notturna ma in uno spot quasi selvaggio come lo sarà anche l’esperienza stessa. Imparerai a fare fotografia notturna con uno scatto singolo e non ricorrendo a tecniche dove poi dovrai fare lunghe sessioni di post-produzione.

A chi è rivolta questa esperienza?

È rivolta ad un’élite di massimo 4 partecipanti, questo significa che potrai essere anche l’unico iscritto ma l’evento avrà comunque atto. Se sei un amante della natura e del silenzio, un amante dell’infinito e della fotografia. Se sei un fotografo che preferisce lo scatto singolo e vuoi ottenere il risultato scattando in maniera consapevole evitando lunghe sessioni di post-produzione o foto ritocco allora questa è l’esperienza che fa per te.

Cosa ti verrà insegnato?

Vedrai come va utilizzato un treppiede per evitare che la tua attrezzatura cada a terra. Molto spesso vedo fotografi, anche professionisti, che non lavorano a treppiede in maniera sicura, a volte vengono utilizzati treppiedi troppo “leggeri” per l’attrezzatura che abbiamo in dotazione ed altre volte vengono utilizzati, in maniera del tutto sbagliata, treppiedi equilibrati per la nostra attrezzatura. Il treppiede non deve solo sorreggere la fotocamera ma la deve far stare al sicuro dato che all’aperto una raffica di vento molto forte può mettere fine alla nostra sessione fotografica.

Vedrai come vanno utilizzati i filtri fotografici,  ND – GND – Polarizzatore. Grazie all’utilizzo dei filtri potrai ottenere un risultato superiore già in fase di scatto. Questo ti permette di eliminare molte fasi della post-produzione ma soprattutto puoi utilizzarli in modo creativo creando situazioni non replicabili a computer.

Vedrai come scattare sia al tramonto che all’alba.

Vedrai come scattare per ottenere il risultato migliore per immortalare la Via Lattea.

Scoprirai come organizzare i tuoi scatti futuri in notturna ovunque ti trovi.

Scoprirai come creare una scena surreale grazie alla tecnica del LIGHT-PAINTING illuminando le faggete.

CONTATTAMI PRIMA DI ISCRIVERTI AL MIO NUMERO: +39.345.61.80.566 così potremo confrontarci su tutto quello che riguarda l’esperienza.

 

ACQUISTA L’ESPERIENZA

 

PROGRAMMA DEL WORKSHOP

ORE 16.00 – incontro con i partecipanti presso il mio studio in Via Eraclito, 2 Gubbio (PG)

  • Benvenuto al workshop
  • Dettagli sull’esperienza fotografica

ORE 16.30 – inizio sessione teorica su come scattare dal tramonto all’alba con specifiche su come scattare di notte

ORE 18.00 – partenza per Monte Cucco

ORE 18.30 – preparazione campo base

ORE 20.00 – escursione per raggiungere lo spot fotografico per il tramonto

  • Come fotografare il tramonto
  • Cosa è l’ora blu
  • Utilizzare i filtri per aumentare la gamma dinamica
  • Utilizzare un grandangolo o un tele?

ORE 21.30 – rientro per la cena al rifugio

  • Si cena e si parla di fotografia
    • fotografia naturalistica
    • l’importanza della composizione
    • quanto è importante lo scatto nella fotografia digitale

ORE 23.00 – inizio sessione fotografia notturna

  • Come va utilizzato il treppiede.
  • Come e perché produrre uno stato singolo
    • i vantaggi dei moderni sensori
    • gestione degli alti ISO
    • gestione dell’esposizione nella fotografia notturna
    • perché le regole non sempre valgono
    • come va impostata la nostra macchina fotografica
  • Come comporre l’inquadratura
  • Come comporre l’immagine con la via lattea
  • Sfruttare le silhouette del paesaggio nella composizione dello scatto
  • Come fare un LIGHT PAINTING in una fotografia di paesaggio notturno

ORE 02.00 – ci si riposa in tenda o rifugio e si beve qualcosa di caldo

ORE 04.30 – sveglia e partenza per fotografare l’alba

  • Leggera colazione con caffè caldo
  • Escursione per fotografare l’alba non molto lontano dal campo base
  • Utilizzare i filtri per aumentare la gamma dinamica
  • Utilizzare un grandangolo o un tele?

ORE 06.30 – si rientra al campo base per riposare

ORE 09.00 – colazione e fine esperienza fotografica

ACQUISTA L’ESPERIENZA

 

ATTREZZATURA NECESSARIA:

  • Macchina fotografica reflex con ottiche dal grandangolo al tele
  • Filtri: graduati, polarizzatore ed ND di varie graduazioni (set in prova ai partecipanti fornito dall’organizzazione)
  • Treppiede stabile
  • Zaino fotografico per agevolare gli spostamenti
  • Scatto remoto

ATTREZZATURA FORNITA DALL’ ORGANIZZAZIONE

  • Tenda/Rifugio
  • Materassino gonfiabile
  • Lampada frontale
  • Attrezzatura per light painting

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:

  • Abbigliamento da montagna
  • Scarponi da trekking
  • Giacchetto invernale comodo
  • Calzettoni di lana
  • Cappello invernale
  • Guanti
  • Poncho impermeabile

COSA È COMPRESO NEL PREZZO:

  • Esperienza fotografia
  • Workshop con fotografo professionista esperto in materia
  • Copertura assicurativa
  • Cena al rifugio

COSA È COMPRESO NEL PREZZO:

  • Spostamenti
  • Attrezzatura fotografica
  • Sacco a pelo per la notte
  • Tutto quello non esplicitamente elencato in “cosa è compreso”
ACQUISTA L’ESPERIENZA